Dallo shampoo alle pomate: quante cose puoi fare con l’amido di mais
 I suoi usi e il suo impiego vanno ben oltre l’ambito culinario e possono rivelarsi estremamente utile anche all’interno della casa e in molte faccende domestiche della vita di tutti i giorni, in cui normalmente si tenderebbe a ricercare altre vie. Ecco alcuni esempi di come l’amido di mais può essere utilizzato al meglio.

I suoi usi e il suo impiego vanno ben oltre l’ambito culinario e possono rivelarsi estremamente utile anche all’interno della casa e in molte faccende domestiche della vita di tutti i giorni, in cui normalmente si tenderebbe a ricercare altre vie. Ecco alcuni esempi di come l’amido di mais può essere utilizzato al meglio.

AMIDO DI MAIS COME SHAMPOO
Di varietà di shampoo ve ne sono un infinità, a seconda dei vari tipi di capelli e di preferenze, ma questo non implica che non si possano testare delle diverse tipologie come quella offerta dall’amido di mais.  Con una piccola quantità di amido posta sui capelli, è sufficiente attendere per una decina di minuti o poco meno, e potrà essere rimosso. Un esempio di shampoo a secco comodo e pratico da utilizzare che pulisce i capelli in maniera veloce ed economica.

POTREBBE INTERESSARTI: 4 modi per realizzare lo shampoo ecologico (clicca il link)

shampoo

AMIDO DI MAIS COME SMACCHIATORE
Di fronte alle macchie di olio e inchiostro è difficile ottenere un rimedio efficace e che non sia dispendioso. L’amido di mais invece si sostituisce a smacchiatori chimici e costosi, insieme ad altri ingredienti reperibili e a basso costo. Con aceto e amido di può intervenire tempestivamente su ogni macchia unta e renderla facilmente eliminabile lasciando il composto sulla zona interessata per quindici minuti  con un carico di lavatrice; abbinando invece l’amido di mais con un po’ d’acqua si può creare un impasto da porre su qualsiasi macchia d’inchiostro, lasciandolo a riposare prima di porre il tessuto in questione dentro la lavatrice.

LEGGI ANCHE: come togliere le macchie dai tessuti in modo naturale

macchie tessuti

AMIDO DI MAIS COME POMATA
L’acqua e l’amido di mais si dimostrano particolarmente utili anche come forma di sollievo contro i fastidi procurati da zanzare e insolazioni. E’ facile infatti entrare in contatto con punture di api e altri insetti, così come è ancora più facile essere colti alla sprovvista da un sole troppo intenso. L’impasto ottenuto deve semplicemente essere apposto sulla pelle colpita e, quando sarà seccato, basterà un risciacquo con dell’acqua per rimuovere le tracce di amido.

AMIDO DI MAIS COME DEODORANTE
Una delle proprietà meno conosciute dell’amido di mais è quella di saper cancellare le tracce di cattivi odori, ed è il motivo per cui rappresenta un rimedio ideale sotto forma di deodorante per scarpe. Lasciando all’aria aperta un paio di scarpe con dentro grandi quantità di amido, nel giro di 24 ore verrà ripristinato una situazione di pulizia ottimale, e dopo ave rimosso l’amido aggiunto, le proprie scarpe non presenteranno più alcuna traccia maleodorante.

SCOPRI I NOSTRI DEODORANTI NATURALI all’allume di potassio

deodorante-allume-di-potassio

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + 5 =