A dicembre si preparano le più belle fioriture di rose

Dicembre è il mese perfetto per acquistare piante da frutto, e soprattutto rose, a radice nuda. Adesso infatti le piante, che in questo periodo stanno andando in riposo vegetativo, possono essere divelte dal terreno, e ripiantate nei vostri giardini anche dopo un mese o due, senza che patiscano sofferenza alcuna. Da tenere presente che le piante a radice nuda costano un po’ meno, e, se le si acquistano per corrispondenza, occupano poco spazio e pesano poco, per cui in una sola scatola ne possono entrare tante, e questo riduce drasticamente le spese di trasporto. Se le acquistate di persona, dovrete prestare particolare attenzione che la pianta, anche se spoglia e bruttina, sia comunque ben formata, che abbia almeno tre o quattro rami robusti, e che il nodo dell’innesto, cioè il punto da cui partono i rami suddetti, sia ben robusto, e non sottile e gracile. Una volta acquistata la pianta, se non potete ripiantarla subito (magari perchè il terreno è troppo bagnato, o gelato), potete conservarla per qualche settimana senza problemi se avrete l’accortezza di appoggiarla in un contenitore (scatola, cassetta da frutta, o anche vaso), coprendone interamente le radici con terriccio sciolto, senza pressarlo, e riponendo poi questo contenitore in un ambiente non riscaldato, ma che non vada sotto zero, ad esempio un garage, o una cantina non troppo buia. Infine, ricordate che è questo il momento in abbiamo disponibile il massimo dell’assortimento, per cui potrete sbizzarrirvi a scegliere fra tante possibili bellezze e novità. Per acquistare rose a radice nuda: www.lerosedinicolacavina.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =