Cucina naturale: Plum cake agli spinaci

Una ricetta facile e gustosa ricca di verdure fresche e carboidrati

Se avete bisogno di una soluzione pratica e rapida per servire verdure fresche e carboidrati ma senza dover fare porzioncine singole, eccoci qui, con un delizioso Plum cake agli spinaci facile da fare e piacevole da servire.

RICETTE NATURALI

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 250 g di farina di rimacino
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 100 g di spinaci freschi crudi biologici
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1/2 finocchio
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 5 cucchiai di latte
  • 3 cucchiai di olio d’oliva

Preparazione
sciogliamo il lievito nel latte e in una ciotola inseriamo prima l’uovo, poi la farina con il sale, l’olio, e le verdure (gli spinaci sminuzzati ma non tritati finemente, la cipolla a fettine, la carota a dadini, il finocchio a tocchetti.
Mescoliamo a mano affinché il tutto non sarà bene amalgamato e poi aggiungiamo il parmigiano ed impastiamo ancora a mano. Aggiungiamo in fine il latte con il lievito sciolto e impastiamo ancora per qualche minuto. Appena l’impasto sarà omogeneo copriamo con un panno di cotone pulito e lasciamo lievitare per circa 30-40 minuti a temperatura ambiente.
Accendiamo poi il forno e ungiamo e infariniamo lo stampo del plum cake dentro il quale verseremo il nostro impasto che avrà assunto un colore verdognolo grazie ai nostri spinaci freschi.
Inforniamo a fuoco medio per circa 25-30 minuti fino al superamento della prova stecchino.
A quel punto sforniamo, e lasciamo intiepidire a temperatura ambiente per almeno mezz’ora. Poi togliamo dallo stampo e lasciamo raffreddare ancora un po’ prima di tagliarlo a fette e servirlo. Semmai ne dovesse rimanere, potrete conservarlo in frigo per un paio di giorni.
Ma dubito che ne avanzerà!

Chiara Chiaramonte

Leggi le ricette di Chiara su ChiaraCucina

LEGGI ANCHE

(Visto 4 volte, 1 visite oggi)